domenica 19 gennaio 2014

Voglio continuare ad essere affascinante!!!



E’ possibilissimo essere affascinanti anche se si hanno compiuto i 70 anni (Jane Fonda docet) , figuriamoci se siamo ancora lontane da questo traguardo!

Per essere affascinanti, dopo i 50 anni, non servono più le armi che usavamo prima, bisogna attivarne altre . 

Partiamo dal fisico: se manteniamo il nostro corpo tonico, se ci curiamo della nostra pelle, dei nostri capelli e delle nostre mani e piedi, se ci depiliamo  e  ci profumiamo, qualsiasi sia la nostra età, avremo una “allure” che attira gli sguardi. Un corpo tonico infatti non significa che deve essere come quello di una ventenne, basta che non sia flaccido e in questo la ginnastica fa miracoli.
La pelle sia del viso che del corpo deve solo essere morbida e idratata, piacevole al tatto, e in questo i prodotti abbondano.

I capelli poi non vanno più portati fluenti e lunghi sulle spalle, anche se sono ancora folti e bellissimi, lasciamoli alle ventenni. Un taglio corto o medio regala almeno 10 anni di meno.

Mani e piedi ovviamente devono essere sempre perfettamente in ordine, non necessariamente con lo smalto, ma se c’è non deve mai essere sbeccato, così come la lunghezza delle unghie non deve essere mai eccessiva, evitiamo a tutti i costi l’effetto strega!

Passiamo poi all’abbigliamento: per essere affascinanti bisogna crearsi un proprio stile e non seguire la moda che è fatta, creata, studiata solo per le donne giovani. Chi ha più di 50 anni deve far tesoro di tutto quello che ha imparato su sé stessa negli anni e farlo diventare il proprio marchio distintivo. Siamo magre? Valorizziamo questo aspetto, senza però sottolinearlo troppo. Siamo cicciottelle? Non cerchiamo a tutti i costi di sembrare magre, puntiamo sui colori piuttosto che sulla forma dei vestiti. Adottiamo cioè un qualcosa che ci distingua, che ci faccia ricordare, basta un particolare….Un modo di mettere una sciarpa, una pettinatura, un taglio di pantalone….


E infine il vero punto di forza: l’esperienza. A 50 anni ormai sappiamo come rapportarci con gli altri, abbiamo la possibilità di intavolare vari argomenti di conversazione ,abbiamo soprattutto imparato ad ascoltare gli altri, ed è questo, credetemi, l’aspetto più affascinante di una donna. Smettere di parlare si sé e ascoltare i propri interlocutori. Sembrerà strano, ma chiunque, dopo aver parlato con noi dirà “che donna affascinante”! 

Nessun commento:

Posta un commento