giovedì 6 febbraio 2014

Il potere delle over “anta”


Una delle cose positive dell’aver passato gli “anta” è quella di avere acquisito, con gli anni, una certa esperienza e conoscenza di come va il mondo e, di conseguenza la capacità di farne tesoro.

Se è vero che le ragazze più giovani hanno dalla loro la bellezza, l’assenza di rughe, la spensieratezza, è altrettanto vero che  a partire dai 40 anni la nostra bellezza sarà più matura, ma sicuramente ancora presente sul nostro viso e sul nostro corpo, e tutto quello che abbiamo vissuto – nel bene e nel male – farà di noi persone molto più interessanti.

L’esperienza ci avrà infatti insegnato ad affrontare  qualsiasi situazione con un atteggiamento di problem/solving ; oramai sapremo distinguere tra i veri amici/amiche e quelli che dicono di esserlo, ma non lo sono;  avremo imparato a conoscere molto bene il nostro fisico e le sue esigenze e saremo in grado di prendercene cura in modo corretto; sapremo come rapportarci con gli uomini in un eventuale storia sentimentale e come “gestire” il proprio marito/compagno facendogli fare quello che vogliamo noi  con la convinzione di aver deciso lui; sul lavoro probabilmente avremo fatto un po’ di carriera e quindi sapremo condurne lo svolgimento in modo efficace ed efficiente.

Insomma: saremo diventate molto più sicure di noi stesse. E allora perché non esercitare in modo più pragmatico questo potere?.

Vi do alcuni suggerimenti:

  • ·        Se ci accorgiamo che un’amica è tale solo per fare shopping, ma nel momento del bisogno ci molla al nostro destino senza troppi scrupoli, sparendo dalla nostra vita come se non ci fossimo mai conosciute, non facciamo un dramma e vediamo il lato positivo della cosa: non era sicuramente una persona affidabile che ci voleva davvero bene, quindi…..meglio averla persa. In futuro dovremo stare molto più attente a chi confidiamo i nostri pensieri e su chi possiamo contare davvero.

  • ·        Se il nostro fisico comincia a cedere un po’ – appare qualche rughetta in più, la cellulite si fa più evidente, il peso aumenta, dormiamo meno – possiamo correre ai ripari velocemente con creme, massaggi, estetica, dieta, palestra e sicuramente rallenteremo il processo di invecchiamento.

  • ·        Se ci troviamo  di fronte ad un innamoramento, anche se ci sembrerà di essere tornate ai 20 anni, dobbiamo ricordarci gli errori di allora e non ripeterli  e , soprattutto,  essere più scaltre  nel farci desiderare, nel farci corteggiare, nel mantenere la relazione viva e intrigante

  • ·        Se, dopo anni di matrimonio, vediamo che  la nostra coppia dà  qualche segno di stanchezza, dobbiamo  (e possiamo)  finalmente essere capaci di capire se vogliamo portare avanti la situazione chiarendo i punti oscuri e adottando cambiamenti oppure se sarà meglio per tutti dare un taglio e divorziare.

  • ·        Se siamo davvero coinvolte nel nostro lavoro  dobbiamo essere brave a cogliere qualsiasi possibilità di ulteriore carriera o avanzamento, senza farci prendere da inutili tentennamenti



Insomma, non credo sia difficile, se ancora non lo abbiamo consolidato, mettere in pratica la buona regola, del “potere” che ci farà vivere in modo più sereno

Nessun commento:

Posta un commento