mercoledì 5 febbraio 2014

Piccoli segreti di bellezza


Aver compiuto i 40 anni porta il vantaggio di aver sperimentato vari tipi di tentativi per mantenere intatta la nostra bellezza e quindi, avendo io passato da un bel po’ di anni il quarantesimo compleanno,
posso dire di saperne abbastanza per condividere con voi alcuni " trucchetti" che mi hanno aiutato nel tempo ad avere sempre un aspetto piacevole.
Eccoli:

- Per avere ciglia folte e lunghe l' olio di ricino passato la sera con uno scovolino ( tipo quello di un vecchio mascara ormai secco) e' garanzia di successo. Certo ci vuole un po' di costanza perche’ i risultati non si vedono subito, ma dopo qualche mese le vostre ciglia saranno lunghe, lucide, sane e " ricche".

- Se avete messo per mesi gli smalti permanenti ( per capirci, quelli che durano 15 giorni e che vanno applicati dall’ estetista) e quando li togliete scoprite che le vostre unghie sono diventate aride e striate di bianco, passate ogni sera, per almeno 15 gg consecutivi, sull ‘unghia senza smalto di alcun genere, prima dell’ olio di mandorla e dopo 5 minuti una crema per le mani ( che , anche se poche lo sanno, e' ottima anche per nutrire le unghie). 

- Perche’il rossetto e la matita di contorno labbra faccia bene il suo lavoro, prima di applicare l uno e l altra passate sulle labbra, sulle quali avrete precedentemente passato un velo di fondotinta, un pennello intinto nel borotalco, poi rifate la stessa cosa a trucco applicato. Non dico che diventera’ un rossetto indelebile, ma che durera’ almeno un paio d ‘ore piu del solito, sì.

- Se avete un po’ di peluria sul viso, evitate accuratamente di strappare i peli con la pinzetta, perche ricresceranno piu’ forti, e usate invece dei prodotti depilatori studiati apposta per il viso ( in commercio ne esistono di tutti i tipi) o, meglio ancora schiariteli. A volte, se non sono nerissimi ed evidenti, basta un po’ di acqua ossigenata, se sono molto scuri invece e' meglio usare la ceretta.

- Se volete avere sopracciglia ben disegnate, lasciate la loro forma naturale, togliete i peli solo sotto l’ arco e mai sopra, poi per infoltire le zone rade usate due matite ( nero- grigio o bruno- grigio o castano- cenere) per mettere tanti piccoli trattini da sfumare poi con un pennellino. Se poi volete fissarle spruzzate un velo di lacca su uno scovolino e passatela sui peli. Quando le struccate mettete un po’ di olio di argan per mantenerle lucide e folte.
Talvolta basta un velo di fondotinta e sopracciglia ben disegnate per sembrare perfettamente truccate, soprattutto di giorno.

- Per evitare peli incarniti , pelle arrossata, secca e arida dopo la depilazione di gambe o zona bikini, mescolate due cucchiai di olio d’ oliva, uno di olio di jojoba, due gocce di olio essenziale di camomilla e due gocce di tea tree oil e passate la miscela sulle zone trattate. Torneranno morbidissime.

- per fissare il make up e farlo durare tutta la sera, passate su tutto il viso, picchiettando, un cubetto di ghiaccio avvolto in un fazzoletto ( il viso non deve bagnarsi, solo " congelarsi" un po')

- Infine, volete tonificare il viso senza ricorrere a punturine o trattamenti estetici vari? Allenatevi col " facening". Per rassodare i muscoli dell ‘ovale, arricciate le labbra, risucchiate le guance, restate cosi contando fino a 10 gonfiate le labbra e rilassatele ; per i muscoli intorno alla bocca, apritela, arricciate le labbra, restate cosi contando fino a 10 , fate una O e poi rilassatele; per il collo, reclinate la testa all’ indietro, protendete in  avanti labbro inferiore e mascella , contate fino a 10 e raddrizzate il capo. Ogni esercizio va ripetuto 3 volte di seguito, vedrete che risultati !





Nessun commento:

Posta un commento