lunedì 17 marzo 2014

Come faccio ad indossare il nude look dopo i 40 anni?

Leggo e vedo sulle testate femminili che stanno  tornando di moda il nude look o comunque le trasparenze e i reggiseni a vista.
Personalmente non mi piacciono perché preferisco far vedere quello che voglio io a chi voglio io, ma non posso fare a meno di verificare che per molte altre donne non è così.

C’è una mia amica cinquantenne, con seno rifatto, che non perde occasione per metterlo in mostra (ci credo, con quel che l’ha pagato!!!)  indossando camicette di voile o di pizzo , spesso messe senza reggiseno, che ovviamente lasciano ben poco, per non dire niente all’immaginazione. 
Ovviamente, quando si veste così,attira gli sguardi degli uomini (il che è suo preciso intento), ma più di una volta ho sentito gli stessi commentare "se fosse mia moglie la prenderei a sberle, non vede che è grottesca?" Eppure è una bella donna, ma si sa gli uomini spesso sono impietosi con chi non è più giovanissima, ma si veste come se lo fosse. 

Ora, io credo che questo tipo di abbigliamento infatti  sia adatto solo e soltanto a chi ha meno di 35 anni e un seno efebico, per tutte le altre la volgarità è in agguato.

Capisco che vedere sulle riviste le modelle con il nude look faccia venire voglia di imitarle, ma non dobbiamo perdere di vista il fatto che loro sono praticamente senza seno, che  noi non siamo modelle, che loro vengono riprese da fotografi professionisti che sanno gestire bene luci ed ombre, che  spesso i loro outfit vano bene solo per certe serate modaiole.

Penso che siano davvero poche le donne che possono permettersi e sanno indossare un capo trasparente senza cadere nel ridicolo, o peggio nella grossolanità. Inoltre,  dal momento che dopo gli “anta” il 90% delle donne inizia a cambiare la forma del proprio corpo (soprattutto spalle e seno che si allargano), il metterlo in mostra in modo – oserei dire – un po’ spudorato, non accresce certo la loro classe né il loro sex appeal.

Quindi se devo dare una risposta al titolo di questo post dico: non indossi il nude look, lo lasci alle ragazze, te ne fai una ragione, se vuoi fai vedere che hai le tette nuove e sode, aspetti l’estate e sfoderi un bikini da urlo.

Ma soprattutto ti devi ricordare sempre che più nascondi e più fai venire voglia di vedere, più metti in mostra e meno curiosità e attrattiva susciti.

Nessun commento:

Posta un commento