lunedì 3 marzo 2014

Come risolvere piccoli problemi casalinghi

   
Ci sono piccoli accorgimenti che ci possono aiutare a semplificarci un po’ la vita. Niente di particolarmente nuovo, ma mi fa piacere, avendoli scoperti, condividerli con voi: 

   Sapete come si fa ad aprire una lattina di una qualsiasi bevanda gasata senza rischiare che ci esploda il contenuto in faccia? Spesso non ci rendiamo conto che, senza volerlo, abbiamo agitato la lattina (nel trasportarla magari) e quando tiriamo su la linguetta, splash…ecco che arriva un bel getto in faccia e sui vestiti ! Per evitarlo basta PRIMA DI APRIRLA, picchiettare con le dita tutto intorno alla lattina. In questo modo le bollicine all’interno si depositeranno sul fondo e l’apertura sarà senza rischi!

  • C’e' un modo per tagliare una cipolla senza piangere….basta bagnare il coltello sotto l’acqua fredda e poi affettare la cipolla.


  • Per chi ha i capelli ricci o mossi e vuole una frangetta liscia , ma senza stirature chimiche, c’è un piccolo trucco: dopo aver lavato i capelli con shampoo e balsamo liscianti e aver passato il phon, mettete un pezzo di scotch orizzontalmente sulla frangia fissandolo ai lati , sulle tempie e tenetelo finchè i capelli si saranno completamenti raffreddati dal caldo del phon. La frangia resterà liscia tutta la giornata.


  • Il golfino di lana dopo un paio di volte che viene indossato fa i “pallini”?, basta metterlo nel freezer per qualche ora e i pallini non si formeranno più.



  • Avete un paio di scarpe di pelle e le volete super lucide? Dopo aver passato  le varie creme da scarpe e strofinato e spazzolato ben bene, passate un dito  bagnato nello champagne (NON nello spumante, ci vuole champagne vero) sulla scarpa: resterà extralucida.  (Consiglio valido solo se siete ricchi….oppure avete appena festeggiato).


  • State per andare ad una festa e non volete rischiare di ubriacarvi? Un quarto d’ora prima i uscire mangiate un uovo sodo . Assorbirà molta parte dell’alcool che introdurrete nello stomaco .

  • Avete comprato un paio di scarpe troppo strette? Per allargarle basta infilare i piedi in un paio di calzettoni, mettersi le scarpe (piangendo un po') e pssare il phon caldo. Si allargheranno in un baleno. Oppure se non volete soffrire, fate la stessa cosa con un foglio di giornale appallottolato e bagnato messo nella scarpa e lasciato tuta notte. Sarà un po' più lungo, ma il risulato ci sarà lo stesso.

  • Se la schiuma di birra o dello spumante  sta per traboccare dal bicchiere appoggiate il polpastrello dell'indice sul bordo, non uscirà una goccia.



Nessun commento:

Posta un commento