venerdì 16 maggio 2014

Cosa non piace agli uomini di noi donne

Non si può, ovviamente, fare di tutta un’erba un fascio e quindi non ci sono aspetti,  atteggiamenti, tipologie di donne che tutti gli uomini detestano, diciamo che ci sono dei comportamenti e modi nel campo femminile che a molti uomini non piacciono.


Eccovene alcuni:

  • la donna che si trucca tanto raramente è apprezzata. Primo motivo – così mi hanno  riferito – perché nel 90% dei casi il trucco lascia tracce sulle camicie o sulle giacche degli uomini  (fondotinta, cipria, rossetto), secondo motivo perché le vivono come “mascherate” e poco naturali (impossibile negarlo) e terzo perché accettano che le altre siano dei mascheroni (e le guardano pure) , ma la loro compagna deve essere fuori da ogni tipo di critica. Per cui  vi suggerisco di imparare a truccarvi con un make up “invisibile”.

  • Anche la donna che parla a voce alta  non è particolarmente gradita, soprattutto quando si trova in posti pubblici dove la sua voce viene udita anche da chi non è interessato/coinvolto nella conversazione con lui. Allora, esercitatevi ai toni bassi, sono anche molto più sensuali.

  • la donna che parla male degli amici del compagno rischia tanto. Gli amici sono intoccabili: cioè possono anche essere dei delinquenti incalliti, ma loro li difenderanno per tutta la vita. La solidarietà maschile è a prova di bomba e se una donna cerca di distruggere questo legame, avrà la peggio lei. Quindi fate buon viso a cattiva sorte e se non vi piace qualche suo amico, abbozzate in nome dell’amore …..

  • Non parliamo poi delle donne che chiedono continue conferme. “mi ami?”, “mi pensi?”, “ti manco”? e lo fanno con una bordata di sms, mail, telefonate….Gli uomini non gradiscono questo tipo di approccio  perché si sentono in trappola (e onestamente nemmeno io gradirei questo tipo di “soffocamento”)

  • Parrà strano, ma non è solo la scarsa  igiene personale che è oggetto di fastidio per gli uomini, (e mi pare ovvio), ma  anche I piedi e le mani  poco curati non piacciono.  Non è necessario dipingersi le unghie, basta mantenere mani e piedi  in ordine , morbidi e senza calli e pellicine.

  • Se poi la donna assilla il compagno con la richiesta continua di paragone con le sue ex, allora è matematico che prima o poi lui  andrà in bestia e le dirà – per pura rivalsa – che la ex tanto temuta era in effetti meglio di lei.  Pensateci bene: le ex sono tali perché non piacevano più, altrimenti non sarebbero ex…giusto? 

  • All’uomo non piace andare in giro con la propria donna vestita in modo vistoso, tanto da attirare gli sguardi di tutti gli altri uomini. Perché vale lo stesso principio detto per il make up: “sulle altre va bene, sulla mia compagna no.” Ciò non significa che dovete vestirvi da suora, ma solo che dovreste evitare minigonne da infarto, scollature abissali e nude look: d’altra parte l’eleganza e lo chic sono  molto lontani da questi outfit…

  • Gli uomini odiano i pigiamoni di flanella che a noi piacciono tanto e le vestaglie trapuntate che fanno tanto nonna. Se ve li mettete sicuramente ogni velleità di fare sesso potrebbe scomparire nello stesso momento in cui apparite in camera da letto. Quindi teneteli per quando lui non c’è e siete sicure che non vi farà improvvisate…..

  • Gli uomini non apprezzano affatto che le donne raccontino in giro le loro performance , sessuali e non. La vita privata della coppia si chiama privata proprio perché quello che succede nella coppia deve restare tra le quattro mura e non diventare di dominio pubblico, anche se si tratta magari di un episodio buffo. Il silenzio è d’oro, la parola d’argento………..

  • Se obbligate un uomo ad aspettarvi per più di 10 minuti, lo farete infuriare di sicuro. D’altra parte anche a noi non piace aspettare no? Quindi perché atteggiarsi a primadonna? Non è gentile  e soprattutto è indice di grande maleducazione nei suoi confronti.(anche e soprattutto se siete sposati da 20 anni)

  • Se un uomo è di natura sincero, odierà sicuramente non essere creduto, quindi se siete gelose, evitate comunque di fargli il terzo grado, perché otterrete solo il risultato di farlo sentire “inquisito”. Soltanto perché ha risposto al telefono e dall’altra parte avete sentito una voce di donna, non significa che abbia un’amante, quindi evitate comportamenti da Sherlock  Holmes e insinuazioni continue. Se avete dei sospetti chiarite con lui e credete a quello che vi dice (fino a palese  prova contraria)
  • Altra cosa che gli uomini detestano sono le donne che si intromettono nei loro interessi, nel loro lavoro (senza essere qualificate per farlo), nelle loro serate con gli amici , con la scusa di “condividere ogni attimo della tua vita”. Altro che condividere, qui si tratta di vero e proprio assillo!!!! Mollate il colpo e lasciategli i loro  spazi di azione e libertà se non volete perderli.

  • Non trascinateli a fare shopping con voi. A meno che non si tratti di un uomo che lavora nella moda, nessun uomo è felice di girare per ore in negozi di vestiti da donna. Fatelo con le amiche è meglio per tutti e vi divertirete di più.

  • Ma la cosa che gli uomini detestano di più e senza perdono sapete cos’è? Il gambaletto (che non a caso viene definito “la calza antistrupro). Se li avete, vi do un consiglio spassionato, buttateli via e dimenticate la loro esistenza.



Nessun commento:

Posta un commento