martedì 21 ottobre 2014

Come scoprire se piaci ancora all’altro sesso

Conosco  molte donne che sono sempre alla continua ricerca della conferma che sono ancora attraenti  per gli uomini in generale. La maggior parte è costituita da donne  che hanno sempre avuto molti corteggiatori  o che  temono,  dato che non hanno più la bellezza dei 30 anni, che  gli uomini possano ormai darle per scontate, non vederle più come possibili conquiste.

Non è superficialità o narcisismo, ma solo la necessità di non sentirsi messe da parte, ormai “fuori dai giochi”. Non sto infatti parlando di attrazione sessuale, sto parlando semplicemente del poter ancora suscitare un commento galante, un complimento, dell’ammirazione. 
A qualsiasi età, quale donna non ama essere apprezzata? E dopo gli "anta" ancora di più , no?

Ho guardato per qualche giorno, il comportamento di alcuni uomini nei confronti delle donne che hanno superato (più o meno bene) i 45 anni e ho notato che, per capire se suscitiamo ancora interesse nell’altro sesso, questi sono alcuni dei segnali maschili  da prendere in considerazione:

  • C’è una naturale voglia di abbracci, di contatto fisico, di carezze. Niente di esplicitamente sessuale, bensì sottilmente complice.
  • Si nota un reale bisogno di  condivisione di interessi, di propensione alla confidenza, di richiesta di pareri/consigli, di voglia di fare le cose insieme
  • C’è una evidente voglia di  coinvolgerci in una discussione, un viaggio, un aperitivo, una mostra, un hobby, uno sport
  • Non si negano mai al  telefono quando li si cerca
  • Per strada tendono a  tenerci per mano
  • In mezzo agli altri ci cercano  con lo sguardo

(Qui devo fare una precisazione obbligatoria: un segnale potrebbe essere quello dell’ascolto attento , cioè lui si dimostra interessato e partecipe a quello che gli stiamo dicendo, ma non è così, questo vale solo per i primi tempi di matrimonio o di inizio relazione . Non esiste uomo al mondo che, se non è in fase di conquista, sia capace di ascoltare e non di limitarsi a sentire (c’è una bella differenza!!)  quello che gli dice una donna. Quindi se adottate come prova inequivocabile del vostro fascino sugli uomini  il fatto che uno di loro  vi ascolti……sbagliate di grosso.  Gli uomini fingono di ascoltare, in realtà lo fanno solo se gli parlate di  sport o di lavoro. Ergo, lasciate perdere e non intestarditevi a basarvi su questo indizio  il metro di misura del possibile interesse o meno per voi.) 

Continuiamo: 
  • Cercano in tutti i modi di far colpo, di apparire brillanti, simpatici, affascinanti e di attirare la nostra attenzione 
  • Durante una conversazione a due abbassano la voce (è un espediente per creare intimità e per far avvicinare fisicamente l’interlocutore, in questo caso, noi)
  • Cercano il contatto fisico casuale (sfiorano le nostre mani o un braccio, ci porgono la mano per aiutarci ad uscire da un’ auto, sfiorano la schiena per accompagnarci dentro una stanza)
  • A tavola o in un salotto cercano di sedersi in modo da essere vicini a noi
  • Il linguaggio del corpo -  con il   busto proteso verso di noi e le gambe nella nostra direzione, nonché la  gestualità uguale  alla nostra - dimostra che l’uomo non si limita a un interesse superficiale …c’è voglia di approfondire la conoscenza
  • Idem per la postura, petto in fuori, testa alta, gambe ben piantate a terra e leggermene allargate, sorriso aperto e “ammaliante” sono tutti indicatori di interesse

  • Aggiustarsi la cravatta, i polsini, o l’orologio sono ulteriori gesti rivelatori di attrazione
  • Sono educati e  mai volgari quando sono in nostra presenza. Non raccontano barzellette sconce in nostra presenza, non fanno i cascamorti con complimenti pesanti, non ci stritolano la mano quando si presentano

  • Hanno un modo di fare con noi diverso da quello che adottano con le altre donne
  • Durante una conversazione a due  (che non sia basata sul tempo atmosferico e basta)  fissano la nostra  bocca, se fissano solo  l’attaccatura del  naso invece  significa che non hanno alcun interesse e la loro attenzione in quel momento è solo frutto di  buona educazione




Se tutti o gran parte di questi segnali è presente, significa che abbiamo ancora una bella dose di attrattiva e quindi la nostra vanità può dormire tranquilla, anche se “ Vale molto di più avere la costante attenzione degli uomini che la loro occasionale “ Jean Jacques Rousseau

Nessun commento:

Posta un commento