lunedì 29 dicembre 2014

Meglio sole o in coppia?

Bella domanda eh?  E di non facile risposta, perché è vero che  ci sono donne che sono diventate  single di ritorno oppure hanno deciso di non condividere mai la loro vita con un uomo, ma non credo siano così certe  che si stia meglio da sole..


Indubbiamente la vita senza nessuno accanto può avere i suoi vantaggi: nessuno che ti dice cosa devi fare, nessuno che critica, nessuno che pretende, nessuno che  giudica .
Stare da sole però significa anche non poter mai condividere una gioia o un dolore con una persona che li ha vissuti con noi, non avere nessuno che ti consola se ti senti giù, non dare spazio ai sentimenti , ma solo al sesso puro e semplice.
Certo, esistono le amiche e magari anche i parenti, ma un marito – nel bene e nel male – è un’altra cosa.

Essere in coppia, soprattutto dopo gli anta, dà alle donne una certa  sicurezza affettiva, anche se è oggettivamente vero che non sempre la coppia  è un toccasana, però io non intendo parlare di matrimonio, intendo parlare di coppia, cioè dell’essere uniti, non importa se con anello al dito , con un certificato o solo con una reciproca e privata promessa.

Ovviamente va da sé che stare in coppia implica anche alcuni sacrifici (e forse è per questo che molte single di ritorno non vogliono più un uomo accanto)  , quindi credo che la cosa migliore da fare sia quella di fare una bella lista di pro e contro e vedere quale delle due “pesa” di più, comportandosi poi di conseguenza.

Vi aiuto: pro della vita a due possono essere:

  • la reciproca compagnia
  • il reciproco sostegno nel superare le paure, i momenti negativi
  • la divisione delle mansioni in casa (anche se gli uomini tendono più a essere serviti che ad aiutare, ma se vi trovate un uomo intelligente questo non succederà)
  • la divisione delle spese (bollette, affitto, mutuo)che comporta anche una spesa minore, proprio perché condivisa.
  • l'invecchiare insieme (questo vale soprattutto per le coppie coetanee, perché in questo modo avranno gli stessi acciacchi contemporaneamente e nessuno dei due si sentirà Il o la badante dell’altro/a)
  • il sapere che c’è una persona vicina che ci ama
  • sembrerà strano, ma anche cucinare per due e mangiare insieme di solito porta a mangiare meglio (da sole siamo tutte tentate dal piatto già pronto o dal  panino davanti alla tv, o dal pezzo di formaggio e via o peggio , ad ingozzarci di schifezze, tanto nessuno ci vede…)
  • un minore stress perché sapere che c’è qualcuno che ci aspetta a casa (e non è un cane o un gatto) dopo una giornata di lavoro pesante e magari è anche così accorto da portarci a mangiare la pizza, fa scendere il livello di ansia da “provvedo io a tutto”.


 I contro della vita a due possono essere:

  • il non poter fare quello che più ci pare e piace, quando ci pare e piace
  • il dover “sopportare” la famiglia di lui che non sempre è di nostro gradimento
  • il dover rispettare i suoi orari (cioè magari voi volete andare a dormire alle 21 e lui rientra per cena alle 21...)
  • l'avere la casa spesso in disordine (sono pochi gli uomini ordinati)
  • l'essere obbligate a dar conto di tutto quello che facciamo e delle decisioni che prendiamo (dal dove andiamo al tipo di amiche che frequentiamo). Naturalmente dipende molto dal tipo di uomo che ci siamo scelte, perché non tutti – per fortuna – fanno la Santa Inquisizione!
  • Il fatto che il lavoro per tenere la casa pulita e in ordine , ovviamente raddoppia dato che siete in due (ma magari potete permettervi un colf..)
  • l'avere spesso gli amici di lui (che magari a voi non piacciono) per casa, perché gli uomini sono molto ospitale, non dovendo fare niente al di fuori dell’invito….
  • l'avere poco tempo per voi stesse, per curare il vostro aspetto, andare in palestra  o seguire  i vostri interessi, ma anche in questo caso dipende molto dal tipo di uomo che vi trovate accanto.
A questo punto...a voi l'ardua sentenza!!!!



La solitudine può essere una tremenda condanna o una meravigliosa conquista. Bernardo Bertolucci



Nessun commento:

Posta un commento