domenica 7 dicembre 2014

NATALE CON TE... di Renato Colombo


A grande richiesta pubblico un'altra poesia che Renato Colombo mi ha inviato per tutte le persone (uomini e donne) che mi leggono:

AD OGNI NATALE IO SOGNO
UN MONDO VESTITO DI NUOVO
GUARDO INTORNO E A TUTTI REGALO
UN AUGURIO D’AMORE E DI BONTÀ
RINASCA IL SORRISO, RISORGA IL CANDORE
IN OGNI ESSERE IN CUI ALBERGA UN CUORE

BUON NATALE
UOMINI TUTTI
OGGI È FESTA, OGGI È GIOIA
NATO È IL SIGNORE

NATO È IL SALVATORE
ANCHE LE STELLE BRILLANO
TUTTE PIÙ BELLE
ANCHE I PASTORI ASCOLTANO INCANTATI
LE VOCI DEGLI ANGELI, AMMIRATI
ED ECCO: IL MONDO PROFUMA DI PACE

Il coraggio se uno non ce l’ha non se lo può dare, diceva il Manzoni.
La gioia, invece, se uno non ce l’ha, la può sempre dare; per uno strano paradosso, dandola la si riceve!... Smettila di pensare a te stesso, dimentica i tuoi guai, trascura i tuoi fastidi; pensa alla solitudine, alla sofferenza, alla tristezza degli altri.
Qccupati dei guai, dei problemi del tuo prossimo; prenditi a cuore gli affanni, le esigenze di chi ti sta vicino, regala agli altri la luce che non hai, la forza che non possiedi, la speranza che senti vacillare in te, la fiducia di cui sei privo.
Illuminali dal tuo buio; arricchiscili con la tua povertà; regala un sorriso, quando hai voglia di piangere; produci serenità dalla tempesta che hai dentro, ecco, quello che non hai, te lo do.
Questo è il tuo paradosso; ti accorgerai che la gioia, a poco a poco, entrerà in te, invaderà il tuo essere, diventerà veramente tua, nella misura in cui l’avrai regalata agli altri:


Allora si sarà Natale…Natale sul serio

2 commenti:

  1. Diceva qualcuno: Si dimentica troppo spesso che si può donare non solo ciò che si ha ma anche ciò che si è" Non è questa l'essenza del Natale?

    RispondiElimina
  2. bellissima anche se tristissima e difficilissima ... ma grazie!!!

    RispondiElimina