giovedì 18 dicembre 2014

Se una donna più giovane vi ruba il marito......

Se una donna vi ruba il marito, la miglior vendetta è .........lasciarglielo!


Mi spiego: se lui se ne va con un'altra  accade di solito per due motivi:  perché vi siete lasciate andare, non vi curate più come una volta, siete diventate delle rompiscatole pazzesche e quindi né lui né lei sono da biasimare, oppure lui si sente ancora giovane e “galletto” e ne ha trovata una con  meno anni di voi, con la quale si sente macho, forte, invincibile. Una che solletica il suo ego, che lo fa sentire importante, che gli dice sempre che tutto quello che lui fa è perfetto.

Una volta scoperto il tradimento, ovviamente vorrete vendicarvi procurando alla giovane  rubamariti tutto il male possibile così come  altrettanto ovviamente potreste anche essere tentate di combattere, di trattenerlo, di mettere in pratica tutto quello che sapete e potete perché lei non se lo porti via, giusto?

Beh allora permettetemi di darvi un consiglio: non fatelo! Lasciate che se lo goda, cambierà idea più in fretta di quanto potete immaginare.  
Ricordatevi che la vendetta è un piatto che si gusta freddo e che tanto, più prima che poi, la giovane  rubamariti si accorgerà che lui non è quel Principe Azzurro che lei pensava, ma, non essendo il misero essere (perché qualsiasi uomo che abbandona la propria donna dopo anni in cui lei lo ha sopportato e supportato è un misero essere)  un pacco postale non può rimandarlo indietro , per cui dovrà tenerselo. Ed ecco che sarete vendicate.

Nel frattempo  infatti – poichè potrebbe passare qualche anno  prima che lei si accorga dell’errore – voi  - donne intelligenti e serie - vi sarete rifatte una vita da sole, aumentando il giro di amicizie, cambiando taglio e colore di capelli, frequentando posti che prima nemmeno vi sognavate perché lui non voleva mai uscire (sono stanco!!!) , visitando Paesi oltreoceano dove avrete potuto fare shopping fino alla nausea senza che nessuno sbuffasse o commentasse, cambiando casa  per una più piccola che si riordina in 5 minuti, smettendo così  di lavare/stirare/pulire/lucidare tutto il giorno e accogliere , alla sera, il lui in questione che immancabilmente ha il muso lungo.
Sarete cioè , finalmente libere, autonome e felici.

E lei? Passati i primi  mesi di passione sfrenata, lei si sorbirà i mugugni di lui che le rinfaccerà di voler sempre uscire, di non volersi prendere cura di lui quando è malato, di spendere tutti i suoi soldi ( eh sì perché chi frega il marito di un’altra si aspetta da lui non solo coccole, ma anche beni materiali, molti beni materiali!) , di voler far tardi tutte le sere, di non capire che lui non può, proprio non può fare sesso ogni giorno due volte al giorno…. 

Inizierà a notare che la sua pancetta che trovava così sexy in realtà è un po’ cascante , che il suo sedere non è poi  così tonico come sembrava, che lui lascia sempre la tavoletta del water alzata, che ha l'abitudine di mettersi il golfino -tipo-vecchietto (avete presente quei gilet tipo cardigan? ecco quello) quando sta in casa,,mentre lei lo vorrebbe in tuta da  culturista ,che la mattina appena sveglio  ha un alito che sembra abbia ingoiato un topo morto, che gli amici che lui le fa frequentare sono tutti più grandi di lei e anche un po’ noiosi, che qualche volta (magari un po’ troppo spesso per i suoi gusti) lui accenna ad episodi vissuti con voi, alla vostra vita insieme con un certo sentore di nostalgia…..Oppure, dato che chi tradisce una volta tradisce sempre, diventerà anche lei una vittima di una rubamariti . 
Qualsiasi sia l’epilogo voi avrete vinto e lei avrà perso. E vi pare poco come vendetta?

Io non sono vendicativa diciamo che  ricambio i favori che ricevo.. ( frase di Follettarosa)


5 commenti:

  1. ... e quando un uomo dice ad una giovane amante la fatidica frase "Mia moglie non mi capisce", in realtà il problema è che la moglie, ormai, ha capito tutto, e non c'è più gusto.............

    Elisa

    RispondiElimina
  2. fantastica....hai scritto un'articolo FANTASTICO...! la vendetta andrà servita fredda, ma vuoi mettere la soddisfazione nello spaccare la faccia prima a lui e dopo a lei? Meglio di una seduta dallo psicologo. Ma ovviamente aspetterò di vederlo strisciare... anche se sto da cani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo se si spacca la faccia a qualcuno il rischio sarà una bella denuncia per lesioni....quindi anche se la soddisfazione sarebbe tanta, forse è meglio aspettare....

      Elimina
  3. Se una donna si lascia andare è ovvio che l'occhio può cadere altrove, capita anche a parti invertite, quindi non dipingere le donne come fossero solo vittime (oggi credo facciano corsi di autovittimismo gratis x le donne), perchè oggi è l'uomo ad avere meno diritti e tutele!!! Ad un certo punto della mia vita sento il bisogno di lasciare mia moglie? Avrò pure il diritto di farlo senza sentirmi in colpa! Anzi, rispetto per chi riesce a prendere le redini della propria vita e riuscire a cambiarla, anche senza cercare per forza con un altra partner... esattamente come fanno le donne. Quindi reputo questo articolo sessista, sembra scritto da una nazifemminista...o forse lo è?
    PS. io, uomo di 37 anni, con una compagna 26 anni più grande di me,innamorato da 10..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi hanno detto di tutto ma nazifemminista non ancora, mancavi proprio tu caro 37enne. Quindi permettimi un suggerimento: dato che sei innamorato di una donna di 26 anni più vecchia di te, (quindi per ovvi motivi più esperta e matura)chiedile di insegnarti come si risponde a un blog senza insultare chi non si conosce, solo perchè non si è d'accordo con il contenuto.

      Elimina