venerdì 20 febbraio 2015

Ti ama davvero o è solo un serial lover?

Passati gli anta è piuttosto facile imbattersi in uomini che una volta si chiamavano Don Giovanni e oggi si chiamano serial lovers, ma il significato è lo stesso. 

Perché dico “passati gli anta”? Perché ovviamente capita anche alle donne giovani, ma nel loro caso quando se ne rendono conto ,pur soffrendoci (ovvio), hanno più facilità a dimenticarli che non una donna più adulta perché questa, in quanto tale , in un certo senso può sentirsi sfuggire la  sua capacità seduttiva e quindi essere molto più fragile nei confronti di un uomo che dimostra di voler una storia con lei.

Anche se può essere difficile capire subito le intenzioni del  serial lover (perchè sono molto abili a fingere)  comunque  non è così complicato capire chi si ha di fronte, soprattutto se si riesce a porre la massima attenzione ad alcuni segnali che sono inequivocabili.

Vediamoli:

  • Se un uomo (soprattutto se è più giovane di voi)  vi corteggia, prima di tutto cercate di capire il perché lo fa. Certo ci sono moltissime donne che hanno fidanzati molto più giovani di loro e vivono felici e contente, ma ce ne sono anche tante altre che si illudono e quando lui si stufa e se ne cerca una più giovane ci restano male e soffrono. Quindi fate un po’ di  attenzione all’età del vostro possibile nuovo amore. Con questo non voglio dire che tutti i giovani sono dei dongiovanni o che un uomo coetaneo non lo sia, vi invito soltanto a riflettere bene prima di buttarvi a capofitto in una relazione.

  • Di solito il serial lover è un campione di manipolazione e seduzione: riesce, come pochi altri uomini . a farvi sentire una donna straordinaria. Con lui vi sentite apprezzata, più  intelligente del normale, bellissima, affascinante, perché lui è capace di far leva sulle vostre più recondite insicurezze e usarle a suo beneficio. Infatti se vi sentite così perfette, potreste mai immaginare che vi possa lasciare? Eppure succederà perchè per lui voi siete un semplice trofeo, l'ennesima  "tacca" da segnare sulla testata del letto.

  • Fisicamente è bello, sa parlare in modo interessante, non dice mai banalità, è sempre e solo concentrato su di voi, apparentemente  quando è in vostra compagnia non gli interessa niente altro, nemmeno se gli passa davanti la più strafiga delle donne. Ecco, questo è un segnale cui fare molto caso: nessun uomo che non sia un adolescente, è capace di tanta attenzione, neppure se è innamoratissimo. Se gli passa davanti una strafiga la guarda eccome!!!

  • E’ super gentile, super premuroso, super educato, molto romantico. Se non siete proprio con l’acqua alla gola sentimentalmente parlando, non vi sarà difficile guardare oltre e scoprire che tanta gentilezza e attenzione per lui è un modus vivendi e lo fa con tutte le donne che conosce.

  • Vi inonda di sms , vi telefona più volte al giorno, vi manda fiori, vi invita a cenette romantiche e poi senza spiegazione alcuna scompare per una o più settimane, senza più farsi vivo per poi riapparire con una scusa qualsiasi tipo “mi hanno chiamato all’estero per un affare urgente”….E all’estero non esistono i telefoni?????  Attenzione questo è un altro segnale chiarissimo che lui sta usandovi e non è certo innamorato di voi, perchè non vi rispetta affatto.

  • Quando è con voi e gli squilla il cellulare risponde sempre allontanandosi in modo che non possiate sentire la conversazione…brutto segno! Ha ovviamente qualcosa da nascondere e molto probabilmente è la conversazione con un'altra donna che , come voi, ci sta cascando...

  • Se per caso (ve lo sconsiglio caldamente, ma….) decidete di fargli un’improvvisata palesandovi in un posto che sapete essere  sua abitudine frequentare e la sua accoglienza è fredda, nervosa, quasi scostante…beh….non ci sono dubbi, siete sul suo terreno di caccia e lui non ne è affatto contento perché potreste smascherarlo o, peggio, farlo smascherare da qualcun'altra!!!

  • Vi invita fuori sempre senza preavviso né programmazione alcuna. A parte il fatto che è segno di grande maleducazione, un comportamento così può tranquillamente far pensare che gli è saltato un altro incontro e allora dirige le sue attenzioni su di voi.

  • Parla parla parla, ma non fa mai programmi con voi, non vi coinvolge nella sua vita quotidiana (anzi fa di tutto per essere evasivo di fronte ad una vostra domanda diretta), non si “impegna” mai (esempio tipico è quando volete fargli conoscere la vostra migliore amica o vostra sorella e lui dice che è troppo occupato, non gli pare il caso ecc.). Se uno vuole una storia è ovvio che voglia far parte della vita personale dell'altro no?


Quindi se  vi accorgete che state frequentando un uomo che ha questi tipi di comportamento , mollatelo subito. Sono individui mai cresciuti e narcisisti, innamorati dell’amore più che della persona, che trovano soddisfazione solo nella conquista e, quando questa è avvenuta il loro interesse scompare, quindi non si avvererà mai il sogno di una relazione duratura.
Vi consiglio anche di evitare a tutti i costi di cercare di “redimerlo” perché non ci riuscireste e rimediereste solo sofferenza e brutte figure. Per loro è quasi obbligatorio continuare a conquistare nuove donne proprio perché è in questo che trovano rassicurazione sul loro potere e fascino: più donne cadono ai loro piedi e più loro si sentono forti e virili.

Se non sono riuscita a convincervi e volete ugualmente portare avanti la vostra storia allora seguite questo suggerimento: non siate mai disponibili, giocate al gatto col topo, non credete a quello che vi dice e soprattutto non contate mai sulla sua presenza o sul suo aiuto. Se restate fredde e distaccate, se riuscite a portare avanti la situazione come se fosse un gioco, allora potete anche provarci, ma non garantisco  comunque che il risultato sia positivo per voi.

Normalmente vediamo solo ciò che ci piace vedere, tanto che a volte lo vediamo dove non c’è.   (Eric Hoffer)


.




Nessun commento:

Posta un commento